La psoriasi è contagiosa o no per gli altri

Circa il 5% delle persone in tutto il mondo soffrono di uno o un altro tipo di psoriasi. Si caratterizza per l'aspetto sulla pelle peeling, arrossamenti e gli oratori delle piastrine. Si manifestano, soprattutto, sul viso, sulle mani, sul cuoio capelluto. Quando incontra un uomo con i segni di questa malattia, vogliamo sapere – la psoriasi è contagiosa se?

La preoccupazione circa la vostra salute e sul benessere della sua famiglia è un bene. E per capire contagioso se la psoriasi, come si trasmette, controllato con le seguenti informazioni.

Prurito

Miti sulla psoriasi

Spesso le persone disinformate che non conoscono di fatto la psoriasi è contagiosa o no, temono i malati, cercano in ogni modo di evitare di loro. Essi credono che i microbi vengono trasmessi durante la comunicazione, una stretta di mano o con uso comune elettrodomestici, utensili da cucina. Questo è sbagliato! Questo atteggiamento verso il paziente infligge un grande trauma psicologico, e insicurezza, depressione aggravare i sintomi. È noto che la patologia si verifica latente, cioè senza segni visibili. Il peggioramento si manifesta sotto l'influenza di alcuni fattori: stress, fumo, consumo di alcol, di sostanze stupefacenti.

Altro nome della psoriasi è «fiocco di tigna». Questo spiega la nostra paura di «ammalarsi», perché zoster, come tutti sanno è una malattia contagiosa, che si verifica quando il contatto con un altro essere umano o un animale. Somiglianza esterna e segni comuni – non c'è motivo di avere paura, perché fonte di infezione della psoriasi non può essere un'infezione o un virus, cioè che non è assolutamente contagiosa.

Si può contrarre la psoriasi da un'altra persona?

La medicina non conosce un solo caso di trasmissione della patologia da malato a sano. Ma, nonostante questo, molti di noi con disprezzo per le persone ammalate. Finalmente dissipare i dubbi, capire alternativamente nei seguenti questioni.

La psoriasi della pelle – è contagiosa se per gli altri?

Vedendo sulla pelle di un amico imparziali piastrine, ci chiediamo, la psoriasi – è contagiosa se si tratta o no, in quali modi è passato e se è possibile essere infettati da quando viene toccato o quando si utilizzano gli oggetti comuni? Tuttavia, questa condizione non è causata da germi o batteri, e patologici cambiamenti nel sangue, quindi non si applica domestici, attraverso un abbraccio o un bacio, per l'utilizzo di comuni strumenti medici, a contatto a pelle, attraverso la saliva, il sudore, ma anche di goccioline.

Contagioso se la malattia psoriasi per partner sessuale?

Molte persone credono che uno dei modi di trasmissione della malattia è l'atto sessuale. Tuttavia, non è così! I coniugi possono essere sicuri che la psoriasi non è contagiosa, non è passata, anche se non protetto contatto.

Trasmesso ai figli la psoriasi?

Abbiamo scoperto che la psoriasi non si trasmette da persona a persona in luoghi pubblici, non può ammalarsi di partner, la patologia non viene trasmessa attraverso una stretta di mano, inoltre, non è possibile essere infettati da psoriasi attraverso il sangue. Ma sono giuste queste le dichiarazioni per i bambini? Sì, è vero e per i rappresentanti della generazione più giovane, ma dai genitori ai loro figli la malattia trasmessa geneticamente.

La psoriasi

Determinare la psoriasi per l'analisi del sangue, altri studi e la diagnosi – il principale dovere del medico.

Perché si sviluppa la malattia?

La causa dello sviluppo della psoriasi sono non convenzionali dermatologiche disturbi, e la violazione di importanti funzioni del corpo. È stato dimostrato che la comparsa di sintomi precedono la disfunzione nervoso, immunitario, endocrino. Le cellule della pelle, il cui ciclo di vita in una persona sana è di 30 giorni, il paziente muore molto più veloce. Nella psoriasi tali cellule vivono solo 5-6 giorni.

Il fatto è che ogni corpo è diverso, e sotto l'influenza di questi o di altri fattori il sistema immunitario di alcune persone dà errore. Questo può essere sia esterni che interni cause. Essi provocano alcuni segni:

  • desquamazione, arrossamento, prurito;
  • la formazione di macchie, raggiungono grandi dimensioni;
  • la comparsa di placche.

Tali placche spesso sanguinano, coperto di crepe, il malato si sente un forte dolore.

Macchie sulla pelle di un colore grigio pallido non sempre causano disagio, ma in conseguenza della sbucciatura, possono essere molto prurito. Molto spesso questi siti appaiono sul gomito pieghe, sui glutei, cioè in quei luoghi, che sono più soggetti a sollecitazioni meccaniche, di pressione. Cioè, dei «avvio» patologia può diventare spesso l'attrito e danni alla pelle.

Le vere cause dello sviluppo della malattia studia la medicina moderna. Esperti e i medici sono riusciti a tenere il punteggio di ricerca in questo settore.

Teoria dello sviluppo della psoriasi

La teoria genetica

Il principale provocando un fattore di malattia è ereditaria. La malattia viene trasmessa dai genitori ai figli, a volte appare in una generazione. Una persona può non sospettare la presenza della malattia, tuttavia, è presente, così come la comunicazione trasmessi dal genitore a livello genetico.

Malattie infettive

Questa è una delle teorie, che afferma che la psoriasi si verifica dopo infettive o di malattie fungine, tra cui, dopo la sconfitta della pelle microrganismi nocivi. In realtà, la natura virale della malattia non è stata dimostrata e la relazione tra le due patologie non tracciata. Tuttavia, i medici non contestano il fatto che l'infezione è un catalizzatore di sviluppo della psoriasi nelle persone predisposte a lui.

Le piastrine

L'origine della malattia allergica

I sostenitori di questa teoria si basa sul fatto che la malattia si manifesta in primavera-estate. Allora, quando si sono acuite le reazioni allergiche. Questo fatto permette loro di affermare che la psoriasi si verifica a causa di ingestione di allergeni, di altri stimoli. A conferma della teoria, si afferma che, come allergie, psoriasi non è contagiosa.

Scambio teoria

Le violazioni dei processi metabolici precedono la psoriasi. Il meccanismo di avvio è il seguente: il metabolismo porta a scarsa tossine e scorie dal corpo, successivamente, in conseguenza di un accumulo di globuli bianchi, la pelle si verificano arrossamento ed eruzioni cutanee. Quando questo è quasi sempre il paziente è presente una predisposizione genetica, cioè la psoriasi è presente più vicine parenti di sangue. Gli esperti confermano il fatto che la malattia colpisce quasi tutti i pazienti con diabete mellito.

Il sistema immunitario

È simile alla precedente teoria, ma in questo caso lo stato patologico si sviluppa dopo il trasferimento purulente e le infezioni virali, che indeboliscono il sistema immunitario di una persona. Spesso compare dopo sinusite, mal di gola o di tonsillite cronica.

Neurogeno

La teoria mostra in primo piano la relazione di psoriasi e lo stato del sistema nervoso. Eccessivo carico emotivo, lo stress, le esperienze portano allo sviluppo della malattia e ricadute. E viceversa, dopo l'assunzione di farmaci calmanti, un notevole miglioramento dello stato della pelle.

Disturbi endocrini

I sostenitori di teorie suggeriscono che i disturbi ormonali, disfunzioni della tiroide, del pancreas o dell'ipofisi influenza sulla maturazione delle cellule del derma e la normale sintesi. Sotto l'influenza di questi fattori cambiano i processi di rigenerazione delle cellule.

I pareri dei medici

Contagioso se per gli altri la psoriasi della pelle – questo per dire medici di famiglia, medici di specializzazione, tuttavia, quali sono le opinioni di medici sul fatto che si può guarire completamente?

Nonostante il fatto che la psoriasi non è contagiosa, curare completamente ad oggi impossibile. È una patologia cronica, i sintomi di cui, grazie alla medicina moderna, è possibile ridurre il periodo di remissione – aumentare. Alcuni pazienti notano un miglioramento stato per diversi anni o addirittura decenni, in questo aiutano i seguenti trattamenti:

  1. Esposizione a luce ultravioletta o laser.
  2. Fotochemioterapia.
  3. L'uso ormonali unguenti e altri mezzi.
  4. Assunzione di antistaminici.
  5. Il rispetto di una dieta.
  6. L'uso di ricette della medicina tradizionale.

Se ignorare i sintomi e non rivolgersi tempestivamente ad uno specialista, mentre la malattia può provocare gravi conseguenze.

Qual è il pericolo di psoriasi?

Sanno di questa malattia, molti, ma non tutti si rendono conto di quali conseguenze spiacevoli esso nasconde. Oltre alla componente estetica e di disagio, la psoriasi può causare lo sviluppo di gravi malattie. Informazioni utili è rappresentata nella tabella seguente:

Una possibile complicazione I sintomi di pericolo
L'artrite Colpisce i legamenti, le articolazioni del paziente. L'ulteriore sviluppo porta alla loro immobilità. Si verifica quando complicanze alcune forme di psoriasi, a causa di una profonda sconfitta per la pelle e anche tessuti cartilagine. In primo luogo, colpisce le mani, che peggiora notevolmente la qualità di vita del paziente. Con la sconfitta della colonna vertebrale è inevitabile disabilità.
Problemi di visione Appare a causa di ignorare i sintomi. Gradualmente colpisce le mucose, che non tollerano la presenza di cellule morte. Di conseguenza, appare congiuntivite, visione offuscata, persistenti l'infiammazione. Complessa patologia, che richiede un approccio particolare.
La sconfitta del fegato e di altri organi Si sviluppa in pazienti con forma progressiva della malattia, indipendentemente dal luogo di localizzazione della pelle delle piastrine. Rilevabile in quasi tutti i pazienti che curano i segni esterni, e non la vera causa della malattia. Perdita di tempo porta al fatto che il danneggiato gli organi interni. L'accumulo di placche nella vescica, uretra porterà allo sviluppo di malattie come l'uretrite, cistite, prostatite. A volte soffrono di insufficienza renale.
Disturbi del sistema nervoso centrale Appaiono nella seconda fase della malattia. Danneggiato anche il sistema cardiovascolare. A volte aumenta il rischio di sviluppare malattie come l'epilessia, polinevrite, encefalopatia.
L'aumento dei linfonodi A tali cambiamenti portano disturbi ormonali, colpisce, soprattutto, inguinale e femorale nodi.
Atrofia muscolare Si verifica a causa di totale disprezzo della malattia, quando non esiste alcun trattamento. Nelle fasi finali della malattia, la psoriasi va tessuti profondi, colpisce i muscoli e cartilagini.
La psoriasi nei bambini

Come si è visto, la psoriasi è una malattia sistemica, che colpisce tutti gli organi. Questo è molto pericoloso, una condizione che in casi particolarmente difficili conduce alla morte.

Abbiamo capito che la malattia non è contagiosa, quindi avere paura di persone che soffrono di questa malattia, non ne vale la pena. In primo luogo, di personale di sicurezza, è necessario raccontare ai bambini, perché spesso la patologia si manifesta in età pediatrica, e il ridicolo dei compagni di imparare la lingua del paziente, che non contribuisce alla maturazione. Particolare attenzione deve essere rivolta al bambino se fa male «allergica» tosse. In tali casi è consigliabile rivolgersi a personale professionalmente qualificato. Nonostante il fatto che la malattia non è completamente guarito, riesce a migliorare sensibilmente la qualità di vita del paziente. Nell'ambito del trattamento vengono utilizzati farmaci, prodotti cosmetici e fisioterapia. L'azione positiva hanno anche sanatorio procedure – impacchi di fango, bagno.