Passata la psoriasi da persona a persona

Problemi con la pelle (in particolare la psoriasi) cattura l'occhio, che riduce la qualità di vita del paziente. Inoltre, circostanti temono di mettersi in contatto con una persona così, perché la maggior parte delle malattie della pelle sono facilmente trasmessi da persona a persona. Questo porta il malato a zakompleksovannosti e di isolamento sociale. Si consideri, come non è passata la psoriasi e che è la fonte della sua comparsa.

la psoriasi nei capelli

Contagioso se la psoriasi cronica della pelle per gli altri

Passata la psoriasi gli altri, la cura di ogni persona, perché la propria salute prima di tutto. Si manifesta la malattia macchie rosse di diversa intensità, che si sfaldano. Essi possono verificarsi in qualsiasi parte del corpo. Spesso, dopo aver visto le macchie sul viso, gambe, schiena o addome, le persone evitare il contatto con malati, perché non conoscono l'eziologia della malattia. Il loro timore è abbastanza comprensibile, dato che questi sintomi si verificano in altre «pericolosi» patologie.

La maggior parte della popolazione non noti differenze tra la psoriasi e gli altri «contagiosi» malattie, quindi persone credono che in piedi davanti a loro un uomo può avere:

  • Zoster.
  • L'infezione cutanea.
  • La scabbia.
  • L'infezione da un fungo.
  • Herpes malattia.

Molto spesso la psoriasi si ammalano di intere famiglie. Di solito questo fatto conferma quello che la malattia è contagiosa, ma questo è un equivoco, perché la psoriasi è una malattia cronica, impegnato nel genoma umano. E succede così che in cerchio a parlare il paziente si ammala di persone, parenti di cui non è mai stato, anche segni di malattia. Questo non significa che la malattia ha contagiato! Alcuni geneticamente predisposti alla psoriasi persone non hanno mai affrontato con la malattia, dal momento che essi non avranno fattori in grado di attivare. Quindi, se si cari sintomi di patologia non era necessario chiedere parenti a lungo raggio del cerchio, probabilmente qualcuno anche affrontato questa malattia.

Passata la psoriasi cronica da persona a persona

Anche se il paziente è conferma il fatto che la malattia non è contagiosa, la gente sarà ancora considerato pericoloso e evitato. Nel popolo c'è un sacco di miti, indicano che la malattia è contagiosa. Quindi, capire se è possibile essere infettati da psoriasi in contatto fisico con il paziente, e anche sessualmente e per la casa attraverso.

Passata la psoriasi in contatto fisico con il paziente

La psoriasi della pelle è una malattia, non avendo pericolosi per gli altri, delle piastrine. All'interno di focolai patologici non contiene funghi, virus, acari, capaci di colpire un'altra persona.

Totale, le azioni fisiche:

  • Baci.
  • Un abbraccio.
  • Una stretta di mano assolutamente sicuri.

Al contrario, il contatto fisico con la gente in buona salute è necessario il paziente, per non complessi a causa del suo corpo, chiuso in me stesso e ha mantenuto la salute psicologica.

passata la psoriasi

Passa se la psoriasi da persona a persona attraverso il sangue

Donato donare il sangue è molto popolare e utile per la salute di ogni persona. Un ulteriore vantaggio di questo è quello, che la procedura di pagamento. In definitiva, ricevuto il sangue versato che hanno bisogno di persone, ma a volte capita che dopo una grave malattia e trasfusione di patologia attiva. Chi è la colpa in questo caso, i medici o te stesso?

Donato, anche un malato di psoriasi il sangue non contiene:

  • Gli agenti patogeni.
  • Nocivi per l'uomo di sostanze.

Sì, contiene il codice genetico del paziente, ma non influisce sul genoma umano, che hanno fatto una trasfusione di sangue. Quindi, se dopo la trasfusione avete attivato la psoriasi, quindi, si è colpiti da un processo autoimmune, che si verificano nel vostro corpo e sono la spinta per lo sviluppo della malattia.

Passata la psoriasi cronica trasmissibili

Rapporti sessuali con pazienti assolutamente sicuri per il partner sessuale, perché la patologia non è la fonte:

  • I batteri.
  • Virus.

A volte il partner del paziente possono verificarsi macchie nella zona intima, che ricorda l'eruzione. Non è una prova di trasmissione della malattia. Questa è forse la precipitazione, provocato dalla paura. In questo caso, i medici raccomandano di bere un corso di sedativi compresse, e non pensare al problema riscontrato.

La psoriasi è una malattia infettiva o no

Stabilito che noti la società infezioni possono essere trasmesse in diversi modi:

  • Quando corporale contatto.
  • Goccioline.
  • Gli organismi portatori.

Spesso questa domanda interessa se andare al mare o di interesse. Poi dopo aver visto un malato di psoriasi, la gente ha paura di mettersi in contatto con l'acqua.

Gli scienziati hanno scoperto che l'acqua in cui nuotare malato, completamente sicuro per gli altri.

Inoltre, a seguito di studi, gli esperti hanno confermato che nessun metodo conosciuto di trasmissione di malattie da persona a persona non mettere in pericolo le persone che circondano il malato di psoriasi.

il percorso di trasmissione della psoriasi

Vie di trasmissione (teoria di aspetto) della psoriasi

Abbiamo già capito esattamente come la psoriasi non è passata, ma il personale medico dispone di molte teorie (anche genetica), da dove viene la malattia. Con lui potrebbe affrontare ogni uomo, è stato sottoposto autoimmune attacco proprio corpo. Non c'entra nulla con l'uomo, già soffrono di psoriasi. Di solito la diagnosi è stabilita uomini e donne di età superiore ai 15 anni, ma a volte la malattia comincia a manifestarsi prima. Si consideri, medici teoria della trasmissione.

Tipi di psoriasi

Partendo dalle ricerche di studiosi, gli esperti sostengono che la malattia è di 2 tipi:

  • Il primo si verifica a causa di irregolarità nella funzionalità del sistema immunitario e a trasmissione genetica da. Questo tipo si verifica nella maggior parte dei pazienti e registrato nei pazienti fino a 20 anni. È caratterizzata da una sconfitta in precedenza ferita della pelle, e anche le zone pelose e piegatura degli arti.
  • Spesso 2 tipo registrano nelle persone dopo i 40 anni. Poi la malattia è localizzata sulle articolazioni e sulle unghie.

Questa teoria suggerisce che i possessori di tipo 2 della malattia soffrono di meno «oblique» punti di vista, ma hanno la malattia è più pesante, poiché influisce sulla capacità delle articolazioni.

La teoria genetica

Come detto in precedenza, la patologia si manifesta non tutti sono geneticamente predisposti a lei di persone.

Ciò è dovuto al fatto che la malattia è in grado di essere attivati solo in condizioni favorevoli per lei o con l'aiuto di alcuni fattori, quali:

  • Salato, dolce, cibo piccante.
  • Tutte le bevande alcoliche, il fumo di tabacco.
  • Le malattie croniche.
  • Malattia, provocando un rallentamento del sistema immunitario di attività.
  • Ipotermia.
  • Il disturbo metabolico.

Di conseguenza, la psoriasi è una malattia sistemica di origine, perché possono causare una serie di processi che causano crash nel corpo.

la psoriasi è una malattia

L'effetto della stagionalità

Stagionalità incide anche sullo sviluppo e le ricadute della psoriasi, poiché l'uomo involontariamente colpisce l'arredamento, provocando un aggravamento.

Evidenziano come le stagioni:

  • Primavera.
  • Anni.
  • D'autunno.
  • Invernale.

Spesso, aggravamento/le ricadute della psoriasi si verificano in inverno e in estate. Nei mesi più caldi lesioni sorgerà in località, o graffiati tagliati i rami, erba, mentre in inverno uomo spesso esposto ipotermia.

Le violazioni

In caso di violazione, si verificano all'interno di una persona, geneticamente predisposti alla patologia, la malattia può essere attivato o ricorrere. Ad esempio: quando si verificano errori del metabolismo, la psoriasi è presente una complicazione con la sconfitta del sistema endocrino.

Allergica teoria

L'uomo, geneticamente incline alla malattia e avere un'allergia a qualcosa, sarebbe affetto da patologia cronica. Ogni reazione allergica tale paziente colerà difficile, quindi i medici raccomandano che i pazienti di evitare attacchi allergici. E il resto, la psoriasi non è contagiosa, come l'allergia.

Totale, per riassumere: contrarre la psoriasi da malato impossibile. Fattori che aumentano il rischio di insorgenza o di aggravamento della malattia, sono:

  • Lesioni della pelle (non soggetti a patologia di persone).
  • Violazioni nei processi metabolici, sistema endocrino, sistema immunitario e sistema di reazione.
  • Malattie infettive e l'infiammazione.

Di solito, la malattia non è una minaccia per la salute umana, e porta disagio e incide negativamente sulla psiche, ma a volte può essere pericoloso.

Quanto è pericoloso psoriasi

La psoriasi è una malattia che non può essere curata. Il massimo che possono fare i medici – per ridurre i sintomi di manifestazioni e di facilitare il trasferimento di malattia malato: eliminare il prurito, infiammazione, psoriasica papule.

Tuttavia, se il paziente ha rifiutato il trattamento, e la patologia è passata per la pesante fase, a parte l'estetica sfigurando la malattia è in grado di fornire un effetto negativo sul corpo del paziente:

che incide sulla psoriasi
  • La sconfitta delle mucose. Senza un'adeguata terapia, la malattia si diffonde per le mucose e cutanee shell, poiché la loro struttura dei tessuti suscettibile di errori nei processi metabolici e alla presenza nei loro costituenti le cellule morte. In questo paziente può verificarsi congiuntivite, che culminano in una disfunzione del sistema visivo.
  • L'artrite psoriasica. La malattia è localizzata non solo sulla parte esterna della pelle, ma si estende su tessuti, le articolazioni, la cartilagine.

Inoltre, i malati di psoriasi soffrono di patologie epatiche e da disturbi del metabolismo. Tale fenomeno è stato osservato assolutamente in tutti i pazienti con questa diagnosi. Si consiglia di osservare il distretto dermatologo e di rispettare schemi terapeutici, poiché completamente guarire questa malattia è ormai impossibile.